« Torna indietro

Attrezzatura

Controllo pressione ed erogazione olio

Una evoluzione in certo modo parallela a quella dei distributori ebbero le attrezzature fisse per il controllo e la modifica della pressione dei pneumatici.

Quelli degli anni venti hanno un andamento decisamente verticale che richiama l¹idea della colonna e del pilastrino; poi si ridimensionano in altezza e prendono spesso a prestito dalle pompe di benzina sagomature e decorazioni; infine, nel dopoguerra, assumono forme più essenziali. Se dalle fisse si passa alle attrezzature mobili adibite alla stessa funzione, ci si imbatte in oggetti di ogni genere e qualità.

Forse meno curate esteticamente ma non prive di dignità formale sono le pompe per erogare l’olio. Agli arnesi più ingombranti si accodano gli utensili più piccoli: oliatori, spruzzatori, versatori per olio, imbuti, bruciatori, misuratori…