« Torna indietro

Giocattoli

Il gioco delle piccole auto

Per i bambini si trattava il piu delle volte di accessori, pezzi complementari destinati al gioco delle piccole auto.

Ragioni tecniche, estetiche, economiche e lo spirito stesso del giocattolo non favorivano certo la fedeltà agli originali presenti sulle strade; eppure i distributori-giocattolo d’epoca riescono a comunicare interessanti notizie sulle caratteristiche degli apparecchi e sull’ambiente che li circondava.

A seconda del luogo di fabbricazione, o del mercato cui l’oggetto era destinato, si riconoscono le diverse tipologie nazionali; attorno ai distributori si scorgono le confezioni dell’olio, le colonnine per l’aria e, in un esemplare americano, un posto di ristoro per automobilisti.

Solo raramente il distributore appare riprodotto con grande perfezione, tanto da apparire più modello che non gioco; ma è facile, in questi casi, che si tratti in realtà di un oggetto promozionale.

Accanto ai distributori, i fabbricanti di giocattoli hanno proposto in ogni epoca anche i veicoli per il trasporto del carburante: vagoni carichi di fusti, vagoni cisterna, autobotti di ogni genere e dimensione; in mancanza dei veicoli originali, aiutano anch’essi a rievocare la storia del petrolio.