« Torna indietro

Grafiche

Shell e Agip: due strategie

Un caso particolare di filosofia pubblicitaria è quello della Shell U.K. Limited la quale, dal 1932 al 1939, fece dei suoi manifesti una vera rassegna di grafica, affidandone la realizzazione a un gran numero di artisti (delle più disparate tendenze) alcuni dei quali di prima grandezza.

Data per scontata la qualità del prodotto, la compagnia mirava a consolidare la propria immagine suggerendo un’idea di serietà e affidabilità attraverso lo slogan, ripetuto su tutti i manifesti, You can be sure of Shell.

L’italiana Agip, decisa (dal 1926) a conquistare velocemente la sua quota in un mercato già affollato (e in una situazione politica particolare), puntò sulla modernità ma soprattutto sulla italianità: se non della materia prima, almeno della raffinazione e della distribuzione.